Carciofi alla romana con filetti di tonno - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Food
18/05/2018

Carciofi alla romana con filetti di tonno

Carciofi alla romana con filetti di tonno

Tipo di piatto:

Secondi Piatti

Preparazione:

45 minuti

Difficoltà:

facile

Ingredienti:

Filetti di tonno all’olio di oliva

320 gr

Carciofi romaneschi

8

Limone

1

Olio extravergine di oliva

q.b.

Prezzemolo

2 rametti

Aglio

1 spicchio

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

I carciofi alla romana sono un contorno gustoso e profumato della cucina laziale.
Per prepararlo si usano i carciofi romaneschi o mammole, una varietà IGP senza spine, piuttosto grandi e dalla forma tondeggiante.
Rispetto ad altre varietà, le foglie delle mammole sono piuttosto tenere, motivo per cui vengono spesso cucinate intere.
Questo carciofo si presta per moltissime preparazioni, ma come tutti i prodotti tipici di un luogo dà il meglio di sé nelle ricette della tradizione.

Tuttavia è divertente poter partire da una preparazione consolidata per creare qualcosa di nuovo proprio come questo piatto unico e completo grazie all’aggiunta dei filetti di tonno in olio di oliva.

Questi due ingredienti si completano alla perfezione facendo nascere un piatto davvero saporito che potrai servire come piatto unico accompagnandolo con qualche fetta di buon pane rustico!

Per prima cosa pulisci i carciofi: elimina le foglie esterne più coriacee e poi taglia la punta.
Elimina anche la parte più dura del gambo e togli la pelle e mettili in acqua acidulata con il succo di limone.
Trita finemente l’aglio, la menta e il prezzemolo e distribuiscili tra le foglie di ogni cuore di carciofo,

Poni i carciofi interi in una padella appoggiandoli dal lato della parte tagliata.
Unisci un filo d’olio e mezzo bicchiere d’acqua, copri e fai cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti.
A questo punto verifica la cottura dei carciofi e lascia evaporare eventuale acqua residua.
Pochi minuti prima del termine della cottura aggiungi i filetti di tonno e lascia insaporire per 3-4 minuti.
Una volta porta in tavola il tuo piatto completo, sano e gustoso e servi i carciofi alla romana con i filetti di tonno ai tuoi commensali!

Teresa Balzano è una food blogger e food writer: cucina, mangia, scrive. Questa ricetta è opera sua.