Cena improvvisata? 5 idee con il pesce in conserva - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Lifestyle
10/03/2017

Cena improvvisata? 5 idee con il pesce in conserva

Cena improvvisata? 5 idee con il pesce in conserva

Quante volte arrivano gli amici a casa all’ultimo minuto e ti capita improvvisare una cena con quel che c’è?
Sembra difficile, ma a volte preparare un intero menù senza la possibilità di organizzarti per tempo è più semplice di quanto tu possa immaginare!
Basta solo incontrare l’idea giusta e la volontà di darsi da fare per un’oretta prima di sederti comodamente in tavola e godere appieno della compagnia.
Inoltre, in queste occasioni, approfitta per mettere tutti al lavoro e cucinare non sarà più un impegno, ma un momento di gioia e coinvolgimento per tutti.
Se il frigorifero langue, in dispensa c’è sempre qualche scatoletta di tonno o di acciughe sott’olio che può salvarti. Hai mai pensato di usarli per una cena dell’ultimo minuto?
Il pesce in conserva è un ottimo e pratico alleato per queste occasioni in cui non c’è molto tempo a disposizione e neanche un frigorifero stracolmo a cui attingere.

Un antipasto facile e sicuro è di certo la bruschetta: piace sempre a tutti e puoi prepararla con quel che c’è. Se hai qualche verdura a disposizione, anche congelata, puoi creare dei crostini con catalogna saltata in padella o con crema di cavolfiore arricchiti da filetti di tonno sott’olio.
Come primo piatto puoi scegliere tra un grande classico come le bavette al tonno il cui condimento si prepara in 15 minuti, oppure un piatto rapidissimo come gli spaghetti con le alici: chi l’ha detto che si può preparare solo per la Vigilia?!
Sul secondo dovrai impegnarti per qualche minuto in più, ma il tempo e lo sforzo varranno il risultato!
Se hai tante verdure in casa puoi preparare una tiella con filetti di sgombro al forno, oppure, se le risorse fresche scarseggiano puoi dedicarti agli hamburger da servire con le salsine o i sott’aceti che stazionano in frigorifero.
Gli hamburger, che puoi preparare di salmone, ma anche di sgombro o tonno, faranno felici grandi e piccini.
Se hai a disposizione delle formine particolari per biscotti puoi creare mini burger originali che faranno sorridere tutti i tuoi ospiti!
Sei sopravvissuto a quasi tutto il menù con l’aiuto del pesce in conserva.
Per il dessert non ci sono scatolette che possano aiutare, ma un rapidissimo zabaione che si prepara in pochi minuti è sempre una buona soluzione!
Se invece hai dei formaggi freschi come ricotta, mascarpone o caprini puoi realizzare delle mousse cremose arricchendole con un po’ di zucchero, qualche scaglia di cioccolato o dei biscotti tritati.
Facile, non trovi?!