Cestini rustici con salmone e zucchine - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Food
24/07/2018

Cestini rustici con salmone e zucchine

Cestini rustici con salmone e zucchine

Tipo di piatto:

Antipasti

Preparazione:

30 minuti

Difficoltà:

facile

Ingredienti:

Filetti di Salmone Nostromo al Naturale

2

fogli di pasta brisè

2

zucchine

2

scamorza bianca

1

patate grandi

3

sale

q.b.

olio extravergine di oliva

q.b.

I cestini rustici con salmone e zucchine sono un piatto semplicissimo da preparare, ma soprattutto sfizioso da servire e mangiare. Ideale per un aperitivo o una cena estiva, serviti caldi diventano anche un perfetto antipasto anche per le stagioni più fredde. Come vi dicevo preparare i cestini rustici con il Filetto di Salmone al Naturale Nostromo e zucchine è veramente facile; impiegherete pochi minuti ma il successo sarà sempre garantito.
Vediamo insieme la ricetta!

Pelate le patate e mettetele a bollire in un pentolino d’acqua. Tagliate le zucchine a piccolissimi cubetti e dopo aver scaldato un filo di olio evo in una padella scottate le zucchine e conditele con un pizzico di sale. Aprire la pasta fillo, stendetela con cura ed utilizzando il bordo di un bicchiere largo o di una tazza intagliate dei cerchi nella pasta, questi saranno la base dei nostri cestini. Appena le patate saranno cotte e morbide schiacciatele con uno schiacciapatate o alternativamente con un cucchiaio. Condite il tutto con sale ed olio.
Riempite le basi dei cestini di pasta brisè con la purea di patate, piccoli quadretti di scamorza, le zucchine e con il Filetto di Salmone al Naturale Nostromo che avrete precedentemente tagliato in pezzetti.

Cercate di non mettere troppo impasto. L’ideale è non superare mai i tre quarti della superficie del cestino. Questo permetterà alla pasta di non rompersi e renderà i nostri cestini più belli anche dal punto di vista estetico. Sollevate i bordi dei cestini per avvolgere il contenuto, dopodiché infornate a 180 gradi per il tempo necessario a cuocere la pasta. A seconda dello spessore possono volerci tra i quindici ed i venti minuti.
A questo punto tirate fuori dal forno i cestini rustici di salmone e zucchine e attendete quindici minuti prima di servirli, in modo che si siano raffreddati. Altrimenti – se è inverno – attendete solo un paio di minuti, per servirli caldi.
Buon appetito!

Queste ricetta è stata scritta per noi da Veronica Leone del blog JeVeronique