Insalata di patate, fagiolini e tonno - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Food
11/05/2017

Insalata di patate, fagiolini e tonno

Insalata di patate, fagiolini e tonno

Tipo di piatto:

Insalate e Piatti Unici

Preparazione:

50 minuti

Difficoltà:

media

Ingredienti:

filetti di Tonno basso in sale

240 g

fagiolini

300 g

patate

500 g

olio extravergine di oliva

q.b.

un cucchiaio di aceto

q.b.

uno spicchio d’aglio

q.b.

sale e pepe

q.b.

Con le prime giornate calde arriva la voglia di piatti freschi, ma comunque gustosi e che stuzzichino l’appetito.

L’insalata di patate e fagiolini può essere un contorno perfetto per la primavera e per l’estate, ma se la arricchisci con pochi altri ingredienti si trasforma in un piatto unico sano e completo.

Prova con uova sode, olive, capperi, formaggi freschi oppure, per una soluzione sana, appetitosa e semplice da preparare, aggiungi il tonno sott’olio.

Questo ingrediente si coniuga perfettamente con il gusto dell’insalata di patate e fagiolini. Grazie al suo condimento acidulo i sapori si bilanciano e, nel mix di ingredienti si crea anche un gioco di contrasti tra la tenerezza delle patate, la croccantezza dei fagiolini e la consistenza soda del tonno.

È così che una ricetta semplice come insalata di patate e fagiolini ripresa dalla tradizione può trasformarsi in un piatto nutriente e gustoso!

Preparazione:
Pela le patate, lavale e tagliale a cubetti dalla forma regolare, mettile in una pentola piena d’acqua fredda e accendi il fuoco.

Al bollore aggiungi un cucchiaino di sale.

Fai cuocere fino a quando le patate saranno tenere. Bucale con una forchetta e, quando scivoleranno dai rebbi toglile dal fuoco.

Scolale subito con una schiumarola in modo da tenere l’acqua bollente, mettile in uno scolapasta e poni sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

Mentre le patate cuociono monda i fagiolini eliminando le punte esterne. Lavali e poi falli cuocere nell’acqua bollente in cui hai precedentemente cotto le patate per circa 5 minuti.

I fagiolini dovranno rimanere croccanti, ma se li preferisci più teneri lasciali cuocere ancora per qualche minuto.

Quando pronti, scolali, raffredda sotto l’acqua fredda e poi uniscili insieme alle patate in una terrina.

Aggiungi il tonno, lo spicchio d’aglio privato della buccia, condisce con del pepe e poi completa con l’aceto e un buon giro d’olio.

Mescola il tutto e lascia riposare per un’oretta prima di servire.

Per una versione alternativa e più vicina alla tradizione elimina l’aceto e aggiungi qualche cucchiaio di pesto alla tua insalata di patate, fagiolini e tonno!