Insalata russa con filetti di tonno - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Food
09/01/2017

Insalata russa con filetti di tonno

Insalata russa con filetti di tonno

Tipo di piatto:

Insalate e Piatti Unici

Preparazione:

1:00

Difficoltà:

media

Ingredienti:

Filetti di tonno

160 g

Patata grande

1

Carote

2

Piselli

2 pugni

Sale

q.b.

 
Le idee per gli antipasti non bastano mai. Tanti pranzi o cene tenuti spesso in compagnia delle stesse persone, familiari o amici. Questo vuol dire che non puoi riproporre i tuoi cavalli di battaglia per ogni menù e dovrai cercare spunti per variare le tue portate!

Per risolvere facilmente il problema puoi rispolverare le ricette della tradizione da alternare alle tue proposte più creative.

In questo modo, oltre a movimentare i tuoi menù, avrai la certezza che anche i commensali dai gusti più difficili avranno un porto sicuro!

L’insalata russa, per esempio, è una proposta perfetta che puoi servire in purezza, arricchire secondo i tuoi gusti o addirittura utilizzare anche per altre preparazioni.

La versione che ti proponiamo viene insaporita dal tonno in tranci che, oltre al gusto, offre anche una consistenza soda e polposa ottima da sentire al palato.

In questo modo la più classica delle insalate diventa un antipasto ancora più completo, perfetto per essere servito anche da solo.

Puoi presentare l’insalata russa in bicchierini o ciotoline monoporzione da decorare con qualche filetto di tonno intero oppure utilizzare l’insalata per farcire piccoli tramezzini o dei saporiti vol au vent.

 


Procedimento
:

Ingredienti maionese per 6 persone:

2 tuorli
olio di semi, 250 ml
succo di limone qb (meno di mezzo limone)
aceto bianco, un cucchiaio
sale e pepe bianco

 

Per preparare la maionese assicurati di avere tutti gli ingredienti a temperatura ambiente. Se necessario lascia le uova in acqua tiepida in modo da scaldarle più rapidamente.

Inizia poi con la preparazione della maionese: in una insalatiera dai bordi alti versa i tuorli, un pizzico di sale, il pepe, un cucchiaino di aceto e inizia a montare con un frullino.

Quando i tuorli inizieranno a gonfiarsi, aggiungi l’olio a filo, pochissimo per volta e, quando si sarà assorbito, versane ancora, sempre a filo, fino a raggiungere la consistenza di una crema densa.

Alla fine aggiungi qualche goccia di limone, sempre continuando a mescolare. Assaggia ed eventualmente regola di limone, sale e pepe.

Copri la maionese con della pellicola trasparente e riponila in frigorifero.

 

A parte monda le verdure e tagliale a quadretti di un centimetro per lato. Versa le verdure tagliate in una pentola, coprile d’acqua e poni il tutto sul fuoco. Aggiungi una punta di cucchiaino di sale e fai cuocere per 3-4 minuti dall’ebollizione.

Scola subito e raffredda rapidamente le verdure sotto l’acqua fredda per evitare che cuociano ulteriormente.

Quando completamente fredde aggiungile alla maionese, poi scola i filetti di tonno, spezzettali e amalgamali al resto. Mescola bene il tutto e disponi su un piatto da portata.

Tieni l’insalata russa in frigorifero fino all’ultimo momento. Quando sarà ora di servirla riponila nei contenitori che hai scelto e decorala come più ti piace!