Insalate d'autunno - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Nutrizione&Benessere
03/12/2018

Insalate d’autunno

Insalate d’autunno

Cerco di proporre un’alimentazione sana per me e la mia famiglia, anche se onestamente non ci facciamo mancare qualche sfizio.
D’estate è facile: ingredienti freschi, voglia di sapori semplici… In un attimo ho composto le mie insalate.
Ora, con il freddo, mi risulta sempre un po’ più complicato preparare insalate, tanto più che cerco di usare verdure di stagione. Ma siccome il tonno sott’olio lo amo tutto l’anno, ho due ricette non banali di insalatone adatte a questo periodo.
In entrambe c’è un interessante mix di consistenze e sapori, oltre che di colori!

L’insalata di cavolo cappuccio viola, patate e tonno è tiepida e questo la rende perfetta anche come antipasto. Tra l’altro il sapore delle verdure è molto equilibrato quindi è adatta anche a chi non è proprio amante dei vegetali.

Ed ecco come la faccio: bollo due patate grandi, tagliate a cubetti, e a parte bollo anche un quarto di cavolo viola tagliato a striscioline (se avete dei bambini, fategli vedere il colore dell’acqua dopo aver bollito il cavolo, è irresistibile!).
Soffriggo una cipolla rossa di tropea e quando è pronta ci aggiungo le patate e il cavolo aggiustati di sale. A questo punto metto un barattolo e mezzo di Filetti di Tonno Nostromo all’olio d’oliva che è molto saporito e unisce magnificamente tutti i sapori. Aggiungo un’arancia tagliata a fettine per dare una nota fresca e delle olive taggiasche, che adoro specialmente abbinate alle patate. Infine un filo d’olio d’oliva e una mescolata.

La seconda insalata che voglio proporvi prevede un classico abbinamento che è quello del tonno con l’avocado, con l’aggiunta di alcune note che donano al piatto un tono autunnale.

Innanzitutto preparo le chips di zucca tagliando con il pelapatate delle fettine di zucca (se avete un coltello ben affilato e non siete imbranate come me, potete anche fare fette leggermente più spesse che a mio parere sono interessanti se vi piace molto la zucca) che passo velocemente nella farina, appoggio sulla carta da forno e cospargo di sale, rosmarino e ungo appena con un filo d’olio (poco o non diventeranno croccanti); in forno a 200° per 15 minuti circa girandole a metà cottura, e avrete le vostre patatine alla zucca.
Sbuccio e taglio l’avocado, lo condisco con sale, pepe, olio e limone.
Infine compongo l’insalata: avocado, noci sbriciolate, chips di zucca e Filetti di Tonno Nostromo all’olio d’oliva. Decoro con semi di sesamo e di papavero.

Questo articolo è stato scritto da Manuela Morara di teaspoonsofme