Pasta con brodetto di sgombro - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Food
28/11/2016

Pasta con brodetto di sgombro

Pasta con brodetto di sgombro

Tipo di piatto:

Primi Piatti

Preparazione:

45 minuti

Difficoltà:

media

Ingredienti:

Filetti di sgombro sott’olio

200 g

Pasta di piccolo formato

200 g

Passata di pomodoro

400 g

Cipolla

1

Olio extravergine di oliva

q.b.

Peperoncino

1

Cucchiaio di prezzemolo tritato

1

Sale

q.b.

 
Con l’inverno aumenta il desiderio di calore e, oltre a piumoni e thé caldi ci sono zuppe e minestre che riescono a scaldare la casa, il fisico e anche l’umore.

Di solito i piatti caldi che passano dalla tavola sono caratterizzati da zuppe di legumi e minestroni, ma per una alternativa originale e gustosa puoi preparare anche brodetti di pesce molto interessanti e perfetti da servire durante una cena in compagnia.

Per preparare un buon brodetto devi però saper scegliere i pesci giusti e spinarli adeguatamente.

Lo scorfano o la gallinella sono entrambe varietà molto saporite, ma entrambe ricche di lische e difficile da pulire.

Sai che puoi preparare ottimi brodetti anche con il pesce in conserva? Il tonno e il salmone, ad esempio, sono più adatti per condire primi piatti asciutti, ma lo sgombro ha la consistenza e il gusto perfetti per un brodetto saporito.

Utilizzando i filetti di sgombro sott’olio potrai preparare un condimento gustoso e perfetto per essere arricchito con una pasta corta.

Il tutto in pochi minuti e con il minimo impegno! Niente male, vero?

 

Preparazione:

Trita finemente la cipolla e falla rosolare a fuoco dolce in una padella con l’olio extravergine di oliva.

Quando la cipolla sarà appassita unisci la passata di pomodoro e fai cuocere il tutto a fuoco medio fino a quando l’olio salirà in superficie.

Nel frattempo metti l’acqua della pasta.

Quando il pomodoro è pronto aggiungi lo sgombro e uno o due mestoli di acqua della pasta per continuare la cottura.

Fai cuocere la pasta e aggiungila al condimento. Completa con il prezzemolo tritato e, per una marcia in più, con un peperoncino tagliato a rondelle!