5 ricette per una festa di compleanno unica - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Nutrizione&Benessere
02/07/2018

5 ricette per una festa di compleanno unica

5 ricette per una festa di compleanno unica

Il segreto per la perfetta riuscita della festa di compleanno dei bambini è senza ombra di dubbio l’organizzazione. Pianificando in anticipo ogni singolo dettaglio riuscirai a rendere il giorno di festa un momento indimenticabile per tutta la famiglia.

Con un po’ di organizzazione e creatività, infatti, sarai in grado di realizzare ricette semplici e veloci – ma ricche di gusto – che ti faranno risparmiare tempo sulla già lunga “to do list” in previsione della festa di compleanno. In questo modo, anche tu, potrai goderti la festa senza rimanere “confinata” troppo a lungo in cucina!

Le ricette che voglio proporti sono una più facile e golosa dell’altra. Si tratta di finger food, facili da preparare e da gustare in un boccone, senza posate e non necessariamente a tavola, perfette dunque per una festa di compleanno per piccini!

La prima ricetta è un classico che non può mancare ad un party: i burger buns in versione mini con burger di tonno.
Ti serviranno: piccoli burger buns, tonno Nostromo in olio di oliva, cipollotto tritato, erba cipollina, pangrattato (o pancarrè tritato), sale, pepe, succo di limone e un goccio di latte. Inoltre: lattuga, pomodori a fette, fettine di formaggio a piacere, salse di ogni tipo.

Prepara i mini burger di tonno mescolando il tonno con il cipollotto tritato, l’erba cipollina e il pangrattato (o pancarrè tritato). Aggiungi il succo di limone e, se occorre, anche un goccio di latte. Aggiusta di sale e pepe e con un coppapasta forma dei mini burger. Cuocili per pochi minuti in una padella antiaderente su entrambi i lati. Nel frattempo, tosta la parte interna dei burger buns su una piastra ben calda e farcisci ogni panino con i mini burger di tonno, un paio di foglie di lattuga, una fetta di pomodoro, salsa e formaggio a piacere.
Disponili  su un vassoio avvolgendoli per metà in tovaglioli colorati.

La seconda proposta è una delle mie preferite: crocchette di tonno e patate.
Per realizzarle ti servirà della purea di patate, uova, tonno Nostromo in olio di oliva, prezzemolo, pancarrè tritato (o pangrattato), sale, pepe, noce moscata, olio evo.

Versa nel mixer la purea di patate, il tonno, il prezzemolo tritato, le uova, il sale, il pepe e la noce moscata e mixa fino a che non avrai ottenuto un impasto omogeneo. Con le mani inumidite, fai delle palline ovali e impanale nel pancarrè tritato o nel pangrattato. Aggiungi un filo d’olio e cuocile in forno a 180°C  per circa 20 minuti.

Accanto alle crocchette disponi dei bicchierini, delle fette di limone e salse di ogni tipo, meglio ancora se preparate da te. In questo modo, ogni bambino potrà intingere le crocchette nella propria salsa preferita.

La terza è una proposta fresca che non richiede cottura: bastoncini di verdure miste con salsa di tonno e formaggio.
Per realizzarla occorre: tonno Nostromo in olio di oliva, crema di formaggio light, cipollotto tritato e succo di limone. Inoltre: verdure miste tagliate a bastoncino.

Frulla tutti gli ingredienti nel robot da cucina e servi la salsa ottenuta con bastoncini di carote, rapa rossa, cetrioli, sedano e altra verdura colorata a piacere.
Per gustarla al meglio, conserva la salsa di tonno in frigo fino al momento di servirla.

La penultima proposta è un finger food per le feste di compleanno a tema “marinaro” che non prevede cottura. Si tratta di barchette di pomodorini ripiene di tonno.
Ti serviranno: pomodorini ciliegia, un cetriolo, pancarrè, tonno Nostromo in olio di oliva e formaggio spalmabile.

Mescola il tonno con il formaggio spalmabile fino a che non saranno ben amalgamati. Taglia i pomodorini a metà ed elimina una piccola parte alla base per farli stare fermi su un piatto da portata. Svuotali con un cucchiaino e poi riempili con la crema di tonno. Con il mattarello assottiglia il pancarrè e con un coltellino ricava dei piccoli triangoli; affetta il cetriolo a rondelle e tagliale a metà. Avrai così ottenuto delle “vele” che andrai a disporre, alternandole, sulle barchette di pomodorini. Conservale in frigo fino al momento di servirle.

L’ultima proposta può essere preparata in anticipo. Si tratta di muffin salati con tonno, olive e pomodorini.
Per realizzarli occorre: tonno Nostromo in olio di oliva, farina integrale, lievito in polvere per torte salate, uova, sale, pepe, latte, olio di semi, olive verdi denocciolate, pomodorini secchi, formaggio grattugiato.

Disponi dei pirottini colorati nella teglia da muffin. In una terrina, mescola gli ingredienti secchi e in un’altra terrina mescola quelli liquidi. Unisci i due composti, mescola quanto basta per amalgamare tutti gli ingredienti e poi aggiungi il tonno  spezzettato, le olive e i pomodorini tagliati a pezzetti. Riempi  per ⅔ i pirottini con il composto e infornali a 180°C per 15-20 minuti. Lasciali  raffreddare completamente su una gratella prima di servirli.

Allora, cosa ne pensi? Sono o non sono una più sfiziosa dell’altra? Provale tutte e … buona festa di compleanno!

Questo articolo è stato scritto per noi da Sonia Monacheddu di Oggi pane e salame, domani…