Spaghetti con sgombro, alloro e limone - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Food
13/06/2018

Spaghetti con sgombro, alloro e limone

Spaghetti con sgombro, alloro e limone

Tipo di piatto:

Primi Piatti

Preparazione:

30 minuti

Difficoltà:

facile

Ingredienti:

Filetti di Sgombro all’Olio di Oliva Nostromo

200 g

spaghetti

320 g

alloro

1 foglia

aglio

1 spicchio

scorza di limone

1

olio extravergine d’oliva

q.b.

sale

q.b.

Gli spaghetti con sgombro sono un grande classico e per renderli adatti alla stagione estiva bastano pochissimi passaggi.

Con l’arrivo del caldo le ricette facili da preparare e da realizzare in poco tempo non bastano mai.
Ogni giorno si va alla ricerca di nuovi sapori che stimolino l’appetito smorzato dal caldo: evitare la noia a tavola è fondamentale per mangiare bene e avere le giuste energie per affrontare le giornate più afose.
È il momento di dare il via libera a piatti freddi, leggeri e anche originali come l’insalata di melone e mozzarella, ma anche un primo piatto a base di pasta è un’ottima scelta per consentirti di mangiare bene senza sentirti pesante e per fare un pieno di energie.
L’importante è scegliere i condimenti giusti: devono essere freschi, facili da preparare, ricchi di vitamine, minerali e tutte le sostanze necessarie per dare sostegno al tuo organismo.

In questo piatto di spaghetti con sgombro, alloro e limone c’è tutto ciò che ti serve per affrontare la giornata senza rinunciare al gusto e rimanendo pochissimo ai fornelli.
Il condimento è pronto in pochi minuti e dovrai attendere solamente la cottura della pasta per avere il tuo pranzo pronto in tavola.

Ma cosa ne dici se ti lasciassi un trucco utile per l’estate?
Quando l’acqua raggiunge il bollore, regola di sale, aggiungi la pasta e riporta a bollore.
Mescola, chiudi la pentola con un coperchio e spegni il gas.
Attendi i minuti di cottura come indicato sulla confezione della pasta e poi scola e condisci a piacimento.
In questo modo la pasta sarà perfettamente cotta.
Si chiama cottura passiva e ti consente di evitare che la casa d’estate si trasformi in un forno, ma anche di risparmiare sulla bolletta!

Ecco come preparare questi spaghetti:
Fai cuocere la pasta e nel frattempo prepara il condimento.
In una comoda padella lascia rosolare uno spicchio d’aglio con un giro d’olio, aggiungi la foglia d’alloro e poi lo sgombro sgocciolato.
Lascia insaporire il tutto per un paio di minuti e poi completa con la scorza di limone grattugiata.
Quando la pasta è pronta aggiungila al condimento insieme a un mestolo di acqua di cottura. Fai saltare il tutto in padella in modo da formare un fondo cremoso e servi i tuoi spaghetti con lo sgombro completando con altra scorza di limone.

Teresa Balzano è una food blogger e food writer: cucina, mangia, scrive. Questa ricetta è opera sua.