Spuma di avocado con filetti di salmone - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Food
20/06/2016

Spuma di avocado con filetti di salmone

Spuma di avocado con filetti di salmone

Tipo di piatto:

Snack e Finger Food

Preparazione:

30 minuti

Difficoltà:

media

Ingredienti:

filetti di salmone al naturale

220 g

avocado

2

panna fresca

1 dl

gocce di limone

q.b.

sale e pepe

q.b.

fette di pane nero

4

 

Avocado e salmone: un abbinamento sano e perfetto. Con questi due ingredienti puoi sbizzarrirti e creare primi piatti estivi, insalate ricche, secondi sfiziosi o, come vedrai oggi, anche antipasti originali.

Unendo questi due ingredienti otterrai un piatto ricco di benefici anche per la tua salute: sia avocado che salmone contribuiscono ad abbassare il colesterolo cattivo e a combattere la depressione, inoltre farai un carico di vitamine grazie all’avocado e di omega 3 con il salmone.

Salute a parte, con questi ingredienti puoi realizzare anche piatti molto belli da portare in tavola.

I loro colori, verde tenue ma brillante dell’avocado, e il rosa intenso del salmone, sembrano essere fatti per stare insieme. Mettendoli nello stesso piatto avrai subito l’idea di una portata allegra e fresca.

Per questa ricetta, oltre a sfruttare la naturale bellezza di questi ingredienti, aggiungiamo un pizzico di impegno e fantasia.

L’avocado, con una minima lavorazione, si tramuta in una mousse cremosa che, servita nel bicchiere, assumerà un aspetto chic, perfetto per i migliori buffet!

Basta aggiungere poi il salmone e del pane nero per dare colore e una nota ancora più elegante al piatto.

Inoltre, se hai a disposizione delle piantine di erbe aromatiche sul balcone, puoi decorare ulteriormente i bicchieri con qualche fogliolina dal verde brillante.

 

Preparazione:

Apri gli avocado ben maturi, elimina il nocciolo e la pelle e taglia la polpa a cubetti.

Poni quindi la polpa in un mixer e frulla fino a ottenere un composto liscio. Unisci la panna e amalgama il tutto. Regola poi sale e pepe e aggiungi qualche goccia di limone per evitare che la crema annerisca.

Dividi la mousse in 4 bicchierini.

Prendi i filetti di salmone, dividili in quattro parti e disponi sopra l’avocado. Completa poi con il pane nero tagliato a listarelle prima di servire.

Per un tocco in più aggiungi qualche fogliolina di menta e il tuo antipasto conquisterà al primo sguardo!