Torta di riso, menta e tonno sott’olio - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Food
27/06/2016

Torta di riso, menta e tonno sott’olio

Torta di riso, menta e tonno sott’olio

Tipo di piatto:

Primi Piatti

Preparazione:

45 minuti

Difficoltà:

media

Ingredienti:

Riso Vialone Nano

250 g

Patate

500 g

Tonno all’olio extravergine di oliva

240 g

Menta

2 cucchiai

Parmigiano grattugiato

50 g

Uova

2

Sale e pepe

q.b.

Burro

Qualche fiocchetto

 

Il profumo della menta ricorda l’estate, le giornate afose e le granite gustate sulla spiaggia.

Alla sola idea della menta si visualizza nei pensieri una bibita rinfrescante, un mojito per l’ora dell’aperitivo o il profumo di una macedonia estiva.

Menta è sinonimo di estate e di freschezza: ma hai mai pensato di abbinarlo a un piatto caldo?

Nelle ricette esotiche, come il cous cous e le tajine, la menta è un ingrediente frequente e in Italia si trova spesso nelle preparazioni tipiche della Sicilia, lì dove nei secoli è stato forte l’influsso della vicina Africa e del Medio Oriente.

Da queste tradizioni puoi prendere qualche spunto e riportarlo nella tua cucina arricchendola di gusto e di creatività.

La menta, per esempio, è perfetta con carni come l’agnello e, nel caso del pesce, può essere abbinata a tantissime preparazioni!

Questa erba aromatica è indicata anche per insaporire ricette di pasta fredda o di riso, come nel caso della proposta di oggi.

Una torta di riso, proprio così.

Il riso viene cotto e amalgamato a una purea di patate per diventare la base di uno sformato.

Il tutto viene cotto in forno per dar vita a un timballo croccante fuori e cremoso al suo interno.

La menta diventa protagonista insieme al tonno per dare gusto a una base neutra e ottenere così un piatto invitante, perfetto anche per essere gustato freddo.

Prova a prepararlo per una cena d’estate e, quello che avanza, portalo il giorno dopo in spiaggia. Sarà un’esplosione di freschezza dopo tante ore sotto il sole!

 

Preparazione:

Pela le patate e falle cuocere in abbondante acqua finché saranno tenere.

Nel frattempo cuoci anche il riso e scolalo quando è ancora ben al dente.

Quando le patate saranno cotte riducile in purea con un passaverdure o uno schiacciapatate e aggiungi il riso.

Con un coltello trita le foglie di menta grossolanamente e aggiungile al composto di patate.

Unisci anche il parmigiano, le uova, il tonno e regola di sale e pepe. Amalgama bene il tutto e versa in una teglia adatta per la cottura in forno.

Livella il composto e cospargi con del parmigiano grattugiato. Completa con qualche fiocchetto di burro e fai cuocere in forno caldo a 200 °C fino a doratura. Serviranno circa 40 minuti.

Puoi servire questa torta calda oppure fredda tagliata a cubetti per un antipasto sfizioso!