Torta salata zucca, sgombro con olive nere - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Food
30/10/2018

Torta salata zucca, sgombro con olive nere

Torta salata zucca, sgombro con olive nere

Tipo di piatto:

Insalate e Piatti Unici

Preparazione:

50 minuti

Difficoltà:

facile

Ingredienti:

Filetti di sgombro Nostromo all'olio di oliva

1 confezione

Filetti di acciughe Nostromo all'olio di oliva

1

Rotolo di pasta brisée

1

Zucca

500 g

Ricotta

150 g

Olive nere denocciolate

80 g

Uovo

1

Cipolla dorata

1

Semi di girasole e papavero

q.b.

Timo fresco

q.b.

Olio extravergine d’oliva

q.b.

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

Autunno per molti fa rima con zucca ed anche per me. Adoro le zucche in tutte le salse, sia da mangiare che come decorazioni.
Perciò in previsione di una cena tra amici, quando ho pensato a cosa preparare, mi è subito venuta in mente lei: una torta salata zucca, sgombro e olive nere. Non volevo però buttarmi sui soliti abbinamenti, quindi ho optato per il connubio zucca – pesce. In particolare con il Filetto di sgombro Nostromo all’olio di oliva.

Ecco come preparare la torta salata zucca, sgombro e olive nere.

In una padella rosolate la cipolla in poco olio, aggiungete poi la zucca a cubetti, sale e pepe.
Mentre cuoce la zucca, sminuzzate con il mixer le olive nere con un Filetto d’acciuga Nostromo e un filo d’olio d’oliva.
Tenete da parte una ventina di olive che taglierete in due o in quattro per aggiungerle successivamente all’impasto.
Quando la zucca sarà ben morbida, frullatela con il mixer o frullatore ad immersione per ottenere una purea omogenea. Aggiungete la ricotta, un uovo intero, il timo fresco, la crema di olive preparata in precedenza e le olive tagliate a pezzetti.
Stendete la pasta brisée sulla tortiera e bucherellatela con una forchetta per farla crescere in modo omogeneo. Disponete sulla pasta i Filetti di sgombro Nostromo all’olio di oliva leggermente sminuzzati (ma comunque a pezzi grandi) ben conditi con sale, pepe e un po’ di timo fresco.
Versate il composto di zucca nella tortiere per coprire i filetti, decorate la superficie con semi di girasole e papavero, foglioline di timo, un filo di olio extravergine d’oliva.
Infornate a 180 gradi in modalità ventilata per 20 minuti.
Potete preparare la torta salata zucca, sgombro e olive nere anche il giorno precedente, anzi, il riposo la rende ancora più gustosa. Vi basterà conservarla coperta da pellicola e riscaldarla leggermente prima di mangiarla.
Il risultato è un mix di consistenze diverse e sapori che si esaltano a vicenda, provare per credere!

Questo articolo è stato scritto da Manuela Morara di teaspoonsofme