Villa d’Este: tra motori e degustazioni, eleganza è la parola d’ordine! - Profondamente buono

Buono a sapersi

Ogni settimana tanti consigli e curiosità firmati
dalla food blogger Teresa Balzano, dalla nutrizionista Carmen Zedda
e dalle viaggiatrici cosmopolite PinkTrotters.

Lifestyle
27/06/2017

Villa d’Este: tra motori e degustazioni, eleganza è la parola d’ordine!

Villa d’Este: tra motori e degustazioni, eleganza è la parola d’ordine!

Villa d’Este si presenta come un gioiellino sul lago di Como, tra brividi di motori antichi e un vento dolce che profuma di gelsomino.
Sul lago di Como, anzi un po’ più in là…in una Cernobbio indimenticabile sorge la storia di un principe e di una principessa.
Ettari su ettari di puro amore, un giardino tenuto e curato, verde smeraldo e fiori colorati, come ci fosse una principessa che ogni mattina si alza e va alla ricerca del suo principe azzurro tra una siepe un pezzo di sole e uno scorcio di lago, sperando di incontrare quello giusto sul cavallo bianco.

Villa d’Este si presenta come un evento decisamente cool, eleganza è la parola d’ordine e la cucina che si assaggia è decisamente di alto livello.
L’evento di Villa d’Este nasce nel 1929, stiamo parlando di anni e anni di crescita economica, le cui famiglie più nobili, proprietarie di veicoli classici ed intramontabili, concedono a tutti di poter vedere da vicino la bellezza di bolidi dai fari allungati ed i sedili in pelle nera.

Se i veicoli a 4 ruote rendono la bellezza e la sicurezza un’arma inestimabile, i veicoli a 2 ruote sono una vera e propria chicca.
Tra le persone più cool della giornata troviamo anche grandi degustatori di vini e non solo.
Finger Food 100% sofisticati, con tocchi davvero speciali, spezie, profumi, tocchi floreali e composizioni esteticamente belle, ma poi…proprio detto in modo semplice: buoni per davvero.

Tra tutto spicca un menu sorprendentemente buono.
Un menù particolare, quello che propongono per questa cena magnifica, dai sapori genuini, ma contrastanti.

Il menù
Antipasto del cuore di tonno e sesamo
Gelatina a pomodoro, basilico e bottarga
Spaghetto pistacchio, tonno scottato e pepe verde
Vitello con funghi e caramello
Mousse di cioccolato e lime
Sorbetto al melone e fiori di gelsomino
Acqua, vino e vino da dessert

Già, per gli amanti delle location chic e per chi oltre alla macchina di lusso desidera ricevere una serata romantica, Villa d’Este è senz’altro l’ambiente migliore.

…Buona serata principi e principesse!

Questo articolo è stato scritto da una delle nostre PinkTrotters, appassionate di viaggio che ci portano alla scoperta di #StorieDiMare, raccontandoci, con uno storytelling fotografico d’impatto, i luoghi di mare più caratteristici in giro per il mondo.